archivi

francat

Factotum in cultura e turismo, web content editor e social media manager. Blogger, cuoco, beerlover, homebrewer.
francat ha scritto 2 articoli per Terre Italiane

The Poetry of Alienation | La poesia dell’alienazione

The Poetry of Alienation | La poesia dell’alienazione
Dedicated to the 100th anniversary of Michelangelo Antonioni
Dedicato al 100° anniversario della nascita di Michelangelo Antonioni

incontro con: Nelya Korzhova | Roman Korzhov
a cura di: Vito Pace | Susanna Crispino
supporto linguistico: Marida Rossetti
Mercoledì 18 luglio 2012 ore 19,00

Il Circolo Arci Ferro3 e Di.St.Urb. ospitano mercoledì 18 luglio alle ore 19,00 The Poetry of  Alienation | La poesia dell’alienazione – Dedicated to the 100th anniversary of Michelangelo Antonioni | Dedicato al 100° anniversario della nascita di Michelangelo Antonioni, incontro con Nelya Korzhova e Roman Korzhov a cura di Vito Pace e Susanna Crispino.

Il progetto nasce dalla riflessione sul ruolo dell’arte contemporanea, delle sue molteplici espressioni e direzioni di ricerca nel panorama internazionale, ed è realizzato in collaborazione con: il Ministero della Cultura della Regione di Samara, il GBUK Samara Regional Art Museum, il Samara-Center LLC, il Consolato Onorario d’Italia nel territorio di Samara Oblast (Repubblica di Tatarstan), la casa editrice Baustellenbüro art project edition, Karlsruhe/Napoli (www.baustellenbuero.com), CODICE EAN, laboratorio indipendente intorno al contemporaneo, Napoli, la Biblioteca Civica di Scarperia (Firenze), il Liceo Artistico Statale Giorgio de Chirico, Torre Annunziata (Napoli). Nelya Korzhova e Roman Korzhov, artisti e direttori della Biennale delle Arti di Shiryaevo, operano a vari livelli nel sistema dell’arte e godono quindi di un osservatorio privilegiato sulle sue numerose sfaccettature. The Poetry of Alienation – La poesia dell’alienazione si propone come strumento di creazione estetica e modello di diffusione del lungo lavoro di analisi che hanno svolto negli anni grazie all’interazione con i principali protagonisti della scena artistica, ovvero gli artisti ed il pubblico.

L’incontro sarà sostenuto dalla proiezione di video e immagini che evidenziano le modalità di indagine attuate attraverso i tre elementi cardine del progetto: la Biennale di Shiryaevo, che dal 1999 riunisce artisti internazionali intorno a tematiche di interesse culturale e sociale, il festival Street as a Museum – Museum as a Street, dedicato alla percezione dell’arte contemporanea nel contesto museale e in quello urbano (Ulyanovsk, settembre – novembre 2011) ed il progetti Film, attualmente in fase di realizzazione, che indaga il rapporto tra la produzione video e cinematografica e gli altri linguaggi artistici, rendendo omaggio al genio di Michelangelo Antonioni nell’anno del centesimo anniversario della sua nascita.

L’obiettivo è favorire negli spettatori una riflessione sulla natura dell’arte contemporanea e sulla sua funzione nel contesto sociale, culturale e politico globale e stimolare l’apertura di un confronto tra il sistema delle arti italiano e quello russo, nella convinzione che le linee di sviluppo della produzione artistica e culturale dei diversi paesi siano fortemente interrelate e reciprocamente connesse.

Ferro3/Di.St.Urb. rappresenta la prima tappa italiana di un percorso di studio che proseguirà il 24 luglio 2012 alla Biblioteca Civica di Scarperia (Firenze) e si concluderà con un’esposizione presso il GBUK Samara Regional Art Museum (Samara, St. Ventsika 55) dal 5 al 20 Novembre 2012.

Si ringrazia: Maria Rosaria Annunziata, Raffaella Barbato, Franco Cipriano, Nicola Genovese, Felicio Izzo, Carlo Mosca, Pier Paolo Patti, Ernesto Pinto, Angelo Ricciardi, Ciro Vitale.

Per Info: Ciro Vitale T: 339 43 93 098
info@baustellenbuero.com
pressandcommunication@gmail.com

PREMIO NAZIONALE ALLA MIGLIORE IPPOVIA ITALIANA nell’ambito della manifestazione Equituristica 2012

Atella (PZ). Si e’ svolto il 25 giugno scorso il primo incontro con i Sindaci del Vulture ImageAlto Bradano (Atella, Avigliano, Filiano,Rapone, Rionero in Vulture, Ruoti, Ruvo del Monte, San Fele) per definire nei prossimi giorni il primo protocollo di intesa per la realizzazione di una mappa dei “Sentieri di Federico: le ippovie del Vulture e Alto Bradano”. Una Carta delle ippovie esistenti e da tracciare alfine di promuovere, in ambito internazionale un nuovo prodotto turistico di questa area “ l’equiturismo”.
Per meglio comprendere tale segmento turistico l’Associazione Equiturismo Italia ha pensato si sostenere l’idea progettuale della Consulente Turistica Fernanda Ruggiero di premiare la migliore ippovia d’Italia invitando il Sindaco prescelto e la Sua Giunta in Basilicata.
La premiazione con giuria tecnica autorevole si terra’ il giorno Venerdi 27 Luglio alle ore 19,00 nella location del Castello di Lagopesole, per permettere agli invitati di assistere allo spettacolo multimediale alle 21,00 de “Il mondo di Federico II di Svevia” (in esclusiva per la stampa e gli ospiti invitati).
Una grande opportunità per il territorio del Vulture Alto Bradano di ospitare un premio così importante che di certo farà conoscere maggiormente un nuovo turismo, non solo ai lucani ma ci auguriamo, visto l’amore che ancora è presente in tutto il mondo in particolare in Germania, a tutti gli amanti delle gesta del grande Imperatore che in questi luoghi cacciava e aveva le sue residenze.
Ancora oggi i falchetti che volteggiano in questi spazi sembrano voler dimostrare che la decorso della natura è un regalo della vita e non della storia e pertanto va rispettata e amata con turismi di qualità e sopratutto di creare una Rete di Comuni per il rispetto di questi luoghi e per le biodiversità.
La manifestazione Equituristica 2012 che si svolgerà ad Atella dal 26 al 29 Luglio porterà da tutta Italia amanti dell’equiturismo e di sport e gare equestri. L’iniziativa si propone anche di incoraggiare i giovani lucani a non lasciare le proprie terre ma di seguire e perseguire questo nuovo movimento che può realmente portare, in questi momenti, nuovo sostegno economico per le attività rurali presenti.

Per partecipare al premio consulta il sito web: http://www.equiturismoitalia.it/
Per Info: Fernanda Ruggiero Cell. 3486050283

Post pubblicati

Aggiornamenti Twitter