archivi

irpinia

Questo tag è associato a 4 articoli.

Sorrento Ceramic Festival

Locandina SCF 2015L’autunno aprirà le porte alla II° edizione del “Sorrento Ceramic Festival”, venerdì 18, a domenica 20 settembre, nella città perla del golfo di Napoli, in piazza Veniero.

La manifestazione, promossa dal Comune di Sorrento, ed organizzata dalla associazione culturale Serenity Art di Avellino, ospiterà artigiani ed artisti provenienti da tutto il territorio nazionale. Tre giorni interamente dedicati all’arte, alla produzione di pregio della ceramica italiana, forte soprattutto delle sue tradizioni e delle sue radici culturali.“Una eccellenza – sottolinea – il maestro Vincenzo Femia, che vede, per il secondo anno, la partecipazione di artieri provenienti da tutta l’Italia e non solo. Una bacheca mondiale che espone un prodotto rappresentato, da aree di provenienza diversa, senza perdere di vista una pubblico europeo e mondiale in genere”. Luca Apuzza, direttore organizzativo,evidenzia: “l’importanza di valorizzare il concetto di artigianato di qualità, e soprattutto divulgare le capacità tecniche ed artistiche delle maestranze tutte”.

La kermesse, racchiuderà in sé diversi momenti, incontri e confronti con gli artisti, conferenze, performing-art, spazi espositivi, laboratori di ceramica raku, aperti a tutti coloro che vorranno cimentarsi nell’affascinante mondo della tecnica raku. Novità di questo anno, nell’ambito dell’evento, il concorso “In Arte Vino”, abbinamento tematico al “Greco di Tufo” Docg e produzione di artigianato di qualità in ceramica. Il concorso è rivolto ad artisti ceramisti. Il tema portante di questa edizione è la contaminazione con il vino Greco di Tufo.
“Le opere ammesse al concorso possono essere puramente decorative o avere una funzione pratica, devono essere realizzate al 90% in ceramica, possono essere pezzo unico o modulare. Le categorie premiate in egual modo saranno di due categorie: “ceramica tradizionale italiana” e “ceramica contemporanea”.
Inoltre verrà premiato il vino Greco di Tufo Docg, che durante il percorso sensoriale, il gioco di degustazione, e l’esperienza olfattiva, regali ai sensi la giusta intesa.

Per informazioni ed iscrizioni al concorso (gratuito):
Ass.ne culturale “Serenity Art” – Artisti
serenityart@libero.it – 0825/761133
333/2026908- 366/2336111

Annunci

BENVENUTI AL SUD, incontro gastronomico Irpinia-Matera

angeli4-1Mercoledì 20 Febbraio, con inizio alle ore 19,30 presso l’Osteria Malatesta in Via S. Biagio a Matera, l’Associazione culturale per il turismo responsabileIl Vagabondo” vi aspetta per il secondo appuntamento di Benvenuti al Sud, progetto di promozione territoriale del sud Italia basato sui consigli che i cittadini, diventando “angeli” delle proprie città e delle proprie terre, sono disposti a dare ai viaggiatori.

Il progetto, patrocinato anche dal Comune di Matera, è legato al progetto/comunità Angeli per Viaggiatori attraverso la piattaforma web www.angeliperviaggiatori.com, i cui servizi sono gratuiti.

Continua a leggere

PRESENZE di Franca Molinaro

IL CENTRO INTERNAZIONALE SCRITTORI DELLA CALABRIA 

Presenta

“PRESENZE” di Franca Molinaro

Edizioni  “Il papavero di Donatella De Bartolomeis

REGGIO CALABRIA

Libreria CULTURE via Zaleuco R. C.

Lunedì 12 novembre 2012 – Ore 17.30

Introduce Giuseppe Gangemi, Giornalista

Saranno presenti l’Autrice e l’Editrice

Sarà presentato a Reggio Calabria l’ultimo libro della scrittrice irpina Franca Molinaro nell’ambito del programma  di eventi del mese di novembre. Il  testo è una ricerca di fenomeni paranormali, raccolti tra persone di ogni età e ceto sociale. Una attenzione particolare è posta sull’epifania di tali presenze, le leggi che le regolano, la loro natura buona o malvagia. La prima parte del libro è dedicata a cenni storici e commenti dell’autrice, altri due terzi contengono i vissuti riportati fedelmente con nota biografica degli intervistati. È un lungo viaggio tra spiriti rurali e cittadini, presenze inconsuete, diavoli e anime buone, ricordi e storie di antenati fino ai giorni nostri.

Per maggiori informazioni: molinaro_franca@virgilio.it

IL CAMMINO DI GUGLIELMO … dal GOLETO a S.MARIA DI PIERNO

Immagine

Sabato 31 marzo inizieremo a seguire “il Cammino di Guglielmo”. Partiremo dall’Abbazia del Goleto in Alta Irpinia, alla volta della Badia di S.Maria di Pierno, nei pressi di San Fele (Pz), anch’essa fondata da Guglielmo da Vercelli.  E’ una prima tappa; probabilmente, in seguito andremo da S.Michele di Monticchio a S.Leonardo di Siponto fino ad arrivare a S.Maria di Pulsano, nei pressi di Monte S.Angelo, punto d’imbarco per l’Oriente. Per questa 1^ tappa esplorativa andremo in auto; chissà che in seguito non riusciremo a proporre il ‘cammino’ a piedi.

Goleto e Pierno sono due  cittadelle monastiche costruite intorno al 1140 dal giovane pellegrino Guglielmo da Vercelli, diretto in Terra Santa, lungo la ‘strada’ dell’Ofanto; oggi Guglielmo è il santo patrono dell’Irpinia _ _ _

Tra Alta Irpinia e Lucania ofantina / viaggio con 3 voci narranti

a cura di Piccoli Paesi col patrocinio di IrpiniaTurismo, Cairano 7x, Luna e l’altra Lucania, Cammini d’Italia, Architettura in Irpinia, CAI Avellino, Carlo Gesualdo

– – – Programma _  sabato 31 marzo 2012

ore 9 _  incontro presso l’Abbazia del Goleto (Sant’Angelo dei Lombardi -AV- http://www.goleto.it) / Saluto del Rettore di S.Luca, Fr. Paolo dei Piccoli Fratelli di Charles De Focauld / introduzione storica a cura di Angelo Verderosa

10,30 _ punto di ritrovo presso l’agriturismo Valle Ofanto (Calitri scalo – S.S. Ofantina) / pausa caffè / saluto del Gruppo Cairano 7x

11,00 _ Badia di S.Maria di Pierno (a 7 km. da San Fele -PZ- ) /  saluto di P. Alberto / visita guidata http://www.comune.sanfele.pz.it/index.php?bid=21&btitle=Comune&ceid=23&func=display&meid=9&module=ContentExpress

12 ,00 _ Circolo della Comunità irpino-lucana / introducono Dario Bavaro e Fernanda Ruggiero / autopresentazioni /  partecipa la rapp.za dell’Amm.ne Comunale di San Fele

13,30 _ pranzo alla “Locanda del Bosco”, nei dintorni dell’Abbazia / menù lucano 20 a persona

15,30 _ visita alle Cascate di San Fele (scarpe da trekking)

17,00 _ visita al tramonto del centro storico di San Fele

ore 18 _ sosta dolce alla Pasticceria Florida / presentazione programma Cammino di Guglielmo 2^ tappa / saluti

PER PARTECIPARE : non ci sono quote di partecipazione e non c’è bisogno di prenotazioni (tranne che per il pranzo alla Locanda; in alternativa, chi vuole può organizzarsi con colazione al sacco); per partecipare, basta ritrovarsi agli appuntamenti segnalati, all’orario stabilito. Per prenotare il pranzo, scrivere entro giovedì 29 a  Fernanda Ruggiero, email :  infolunaelaltra@gmail.com

Aggiornamenti su: https://piccolipaesi.wordpress.com/2012/03/19/il-cammino-di-guglielmo-1-tappa-sabato-31-marzo-2012/

http://www.irpiniaturismo.it/eventi/evento.php?id_evento=1824

Post pubblicati

Annunci