archivi

san fele

Questo tag è associato a 2 articoli.

PREMIO NAZIONALE ALLA MIGLIORE IPPOVIA ITALIANA nell’ambito della manifestazione Equituristica 2012

Atella (PZ). Si e’ svolto il 25 giugno scorso il primo incontro con i Sindaci del Vulture ImageAlto Bradano (Atella, Avigliano, Filiano,Rapone, Rionero in Vulture, Ruoti, Ruvo del Monte, San Fele) per definire nei prossimi giorni il primo protocollo di intesa per la realizzazione di una mappa dei “Sentieri di Federico: le ippovie del Vulture e Alto Bradano”. Una Carta delle ippovie esistenti e da tracciare alfine di promuovere, in ambito internazionale un nuovo prodotto turistico di questa area “ l’equiturismo”.
Per meglio comprendere tale segmento turistico l’Associazione Equiturismo Italia ha pensato si sostenere l’idea progettuale della Consulente Turistica Fernanda Ruggiero di premiare la migliore ippovia d’Italia invitando il Sindaco prescelto e la Sua Giunta in Basilicata.
La premiazione con giuria tecnica autorevole si terra’ il giorno Venerdi 27 Luglio alle ore 19,00 nella location del Castello di Lagopesole, per permettere agli invitati di assistere allo spettacolo multimediale alle 21,00 de “Il mondo di Federico II di Svevia” (in esclusiva per la stampa e gli ospiti invitati).
Una grande opportunità per il territorio del Vulture Alto Bradano di ospitare un premio così importante che di certo farà conoscere maggiormente un nuovo turismo, non solo ai lucani ma ci auguriamo, visto l’amore che ancora è presente in tutto il mondo in particolare in Germania, a tutti gli amanti delle gesta del grande Imperatore che in questi luoghi cacciava e aveva le sue residenze.
Ancora oggi i falchetti che volteggiano in questi spazi sembrano voler dimostrare che la decorso della natura è un regalo della vita e non della storia e pertanto va rispettata e amata con turismi di qualità e sopratutto di creare una Rete di Comuni per il rispetto di questi luoghi e per le biodiversità.
La manifestazione Equituristica 2012 che si svolgerà ad Atella dal 26 al 29 Luglio porterà da tutta Italia amanti dell’equiturismo e di sport e gare equestri. L’iniziativa si propone anche di incoraggiare i giovani lucani a non lasciare le proprie terre ma di seguire e perseguire questo nuovo movimento che può realmente portare, in questi momenti, nuovo sostegno economico per le attività rurali presenti.

Per partecipare al premio consulta il sito web: http://www.equiturismoitalia.it/
Per Info: Fernanda Ruggiero Cell. 3486050283

Annunci

IL CAMMINO DI GUGLIELMO … dal GOLETO a S.MARIA DI PIERNO

Immagine

Sabato 31 marzo inizieremo a seguire “il Cammino di Guglielmo”. Partiremo dall’Abbazia del Goleto in Alta Irpinia, alla volta della Badia di S.Maria di Pierno, nei pressi di San Fele (Pz), anch’essa fondata da Guglielmo da Vercelli.  E’ una prima tappa; probabilmente, in seguito andremo da S.Michele di Monticchio a S.Leonardo di Siponto fino ad arrivare a S.Maria di Pulsano, nei pressi di Monte S.Angelo, punto d’imbarco per l’Oriente. Per questa 1^ tappa esplorativa andremo in auto; chissà che in seguito non riusciremo a proporre il ‘cammino’ a piedi.

Goleto e Pierno sono due  cittadelle monastiche costruite intorno al 1140 dal giovane pellegrino Guglielmo da Vercelli, diretto in Terra Santa, lungo la ‘strada’ dell’Ofanto; oggi Guglielmo è il santo patrono dell’Irpinia _ _ _

Tra Alta Irpinia e Lucania ofantina / viaggio con 3 voci narranti

a cura di Piccoli Paesi col patrocinio di IrpiniaTurismo, Cairano 7x, Luna e l’altra Lucania, Cammini d’Italia, Architettura in Irpinia, CAI Avellino, Carlo Gesualdo

– – – Programma _  sabato 31 marzo 2012

ore 9 _  incontro presso l’Abbazia del Goleto (Sant’Angelo dei Lombardi -AV- http://www.goleto.it) / Saluto del Rettore di S.Luca, Fr. Paolo dei Piccoli Fratelli di Charles De Focauld / introduzione storica a cura di Angelo Verderosa

10,30 _ punto di ritrovo presso l’agriturismo Valle Ofanto (Calitri scalo – S.S. Ofantina) / pausa caffè / saluto del Gruppo Cairano 7x

11,00 _ Badia di S.Maria di Pierno (a 7 km. da San Fele -PZ- ) /  saluto di P. Alberto / visita guidata http://www.comune.sanfele.pz.it/index.php?bid=21&btitle=Comune&ceid=23&func=display&meid=9&module=ContentExpress

12 ,00 _ Circolo della Comunità irpino-lucana / introducono Dario Bavaro e Fernanda Ruggiero / autopresentazioni /  partecipa la rapp.za dell’Amm.ne Comunale di San Fele

13,30 _ pranzo alla “Locanda del Bosco”, nei dintorni dell’Abbazia / menù lucano 20 a persona

15,30 _ visita alle Cascate di San Fele (scarpe da trekking)

17,00 _ visita al tramonto del centro storico di San Fele

ore 18 _ sosta dolce alla Pasticceria Florida / presentazione programma Cammino di Guglielmo 2^ tappa / saluti

PER PARTECIPARE : non ci sono quote di partecipazione e non c’è bisogno di prenotazioni (tranne che per il pranzo alla Locanda; in alternativa, chi vuole può organizzarsi con colazione al sacco); per partecipare, basta ritrovarsi agli appuntamenti segnalati, all’orario stabilito. Per prenotare il pranzo, scrivere entro giovedì 29 a  Fernanda Ruggiero, email :  infolunaelaltra@gmail.com

Aggiornamenti su: https://piccolipaesi.wordpress.com/2012/03/19/il-cammino-di-guglielmo-1-tappa-sabato-31-marzo-2012/

http://www.irpiniaturismo.it/eventi/evento.php?id_evento=1824

Post pubblicati

Aggiornamenti Twitter

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Annunci